Traduci

itenderuestr

L'Arciere

"[...]L'arciere vede il bersaglio sul sentiero dell'infinito, e vi tende con forza affinché le sue frecce vadano rapide e lontane. Affidatevi con gioia alla mano dell'Arciere; poiché come ama il volo della freccia così ama la fermezza dell'arco" (cit. Gibran Il Profeta)

STAT

Forza 100 Destrezza 150 Intelligenza 10

L'arciere è un guerriero esperto nell'uso di armi a distanza, quali archi e balestre. La principale qualità di un arciere deve essere la destrezza; per questo non può permettersi di indossare delle armature pesanti come quelle in metallo (plate), di nessun materiale. Al contrario essi possono indossare tutte le armature leggere, come quelle a maglie (chain) e ad anelli (ring) o armature in scaglie o di altro materiale (studded, leather). Per ulteriori informazioni al riguardo potete consultare la sezione relativa alle armature presente nel mestiere del Fabbro cliccando direttamente qui. Coloro che scelgono di intraprendere questa classe godranno di due vantaggi, quali:

  • Bonus di +5 sul danno inflitto all'avversario utilizzando un'arma a distanza.
  • Possibilità di colpire il proprio avversario con un range di distanza che varia secondo l'arma usata.

L'arco (bow) possiede una distanza minima di 4 tiles La balestra (crossbow) scocca dardi da una distanza minima di 2 tiles La balestra pesante (heavy crossbow) ha il range minimo di 0 tiles. Tutte le armi a distanza hanno la stessa gittata massima che corrisponde a 14 tiles Inoltre il danno inflitto all'avversario diminuirà con l'aumentare della distanza. L'arciere è in grado di maneggiare con padronanza tutti i tipi di archi e balestre, tuttavia grazie alla sua estrema destrezza è capace anche di maneggiare alcune armi utili nel corpo a corpo (in generale tutte le armi fencing). 

N.B. Tutte le scoccate, sia con archi che con balestre, devono essere effettuate da fermo o al più in camminata, con o senza cavalcatura. In caso di scoccata in corsa, la scoccata non viene effettuata.